Case IH Versum, la compattezza incontra il comfort

Nuova opzione per le aziende agricole miste e lattiero-casearie, i contoterzisti e le imprese di manutenzione stradale in cerca di un modello leggero da 100-130 cv con una trasmissione a variazione continua. Si tratta della gamma di trattori Versum CVXDrive presentata al Sima di Parigi da Case IH, che va a collocarsi tra i Maxxum e i Luxxum.

In precedenza, infatti, il più piccolo trattore Case IH con trasmissione CVXDrive era il più grande e pesante Maxxum a quattro cilindri da 116-145 cv, mentre i nuovi Versum 100 CVXDrive, 110 CVXDrive, 120 CVXDrive e 130 CVXDrive, presentano una potenza nominale rispettivamente di 100, 110, 120 e 130 cv al regime motore di 2.200 giri/min. Grazie a questi trattori, che esibiscono una nuova linea simile a quella dei trattori Case IH più grandi, la tecnologia di trasmissione a variazione continua Case IH è ora disponibile in una fascia di potenza più bassa.

Con specifiche “premium” e dimensioni compatte, tutti e quattro i Versum combinano funzioni analoghe a quelle dei trattori di fascia alta

Con specifiche “premium” e dimensioni compatte, tutti e quattro i modelli combinano funzioni analoghe a quelle dei trattori di fascia alta e si caratterizzano per comfort elevato, consumi ridotti, maneggevolezza e facilità di utilizzo con in più i vantaggi della trasmissione a variazione continua da 40 km/h, della funzione “parking” a inserimento automatico (Active Hold Control) e del sistema di gestione automatica della produttività Apm (Automatic Productivity Management). Questi trattori montano inoltre una pompa idraulica a centro chiuso da 110 l/min con rilevamento del carico e sono dotati di una lussuosa cabina a quattro montanti per una visione a tutto tondo e un funzionamento confortevole.

Maxxum 150 ActiveDrive 8

Al Sima Case IH ha presentato anche aggiornamenti in ambito agricoltura di precisione, dall’AFS Connect alla MyCaseIH, dall’EZ-Pilot Pro all’AccuGuide MotorDrive

Altra novità in tema di trattori è stato il lancio del nuovo Maxxum 150 con trasmissione ActiveDrive 8 a sei cilindri da 145 cv, che completa la gamma di trattori Maxxum con un nuovo modello a sei cilindri, il Maxxum 150 Multicontroller. La ActiveDrive 8 del nuovo modello consiste in una trasmissione semi-powershift con otto stadi powershift in ognuna delle tre gamme che fornisce un totale di 24 rapporti sia in marcia avanti che in retromarcia. La ActiveDrive 8, riferisce Case IH, è l’unica trasmissione a doppia frizione integrabile a richiesta con un superriduttore, il che raddoppia il numero di rapporti portandoli a 48 x 48 e consente una velocità di avanzamento minima inferiore a 200 m/h. Questa trasmissione, riferisce sempre Case IH, ha la caratteristica unica di trasferire potenza alle ruote senza interruzioni a qualsiasi velocità di lavoro tra 4 e 18 km/h. Inoltre un autentico inversore sotto carico (power shuttle) garantisce l’assenza di perdite di trazione durante i cambi di direzione in pendenza, contribuendo alla sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome