Case IH riprogetta il sito web

Posto l’accento su una navigazione facile, semplice e chiara

Per la prima volta nella storia di Case IH, è entrato in funzione in contemporanea in tutto il mondo un sito web progettato secondo un modello di facile utilizzo e identico per tutti i mercati. Sviluppato e ampiamente sperimentato negli ultimi due anni, il nuovo sito web pone l’accento su una navigazione facile, semplice e chiara, oltre che sulla possibilità di accedere ai prodotti e ai servizi attraverso una struttura e una logica identica per qualsiasi punto da cui avvenga l’accesso. «Come per i prodotti agricoli, il nostro personale addetto allo sviluppo, alla programmazione e al collaudo ha affrontato l’implementazione di tutte le funzionalità dal punto di vista dell’utente – spiega Marie Mouton, brand communications manager di Case IH –. Ora non c’è più bisogno di adattare manualmente lo schermo al dispositivo da cui l’utente sta effettuando l’accesso al sito web, perché il nostro sistema è in grado di rilevarlo automaticamente e di adeguare i contenuti allo schermo».

Il concetto alla base del rilancio era semplicemente l’ottimizzazione del comfort dell’utente: che si tratti di un cliente di lunga data che cerca nuove macchine, di un acquirente che cerca offerte speciali, ricambi o assistenza, o di un nuovo cliente che visita il sito per la prima volta alla ricerca del più vicino concessionario Case IH. La navigazione migliorata permette a tutti gli utenti di trovare le informazioni che desiderano in pochi clic.

Un’altra caratteristica di spicco è il lancio del nuovo configuratore, con cui i clienti possono iniziare a ‘costruirsi la propria macchina’, una funzione lanciata inizialmente in Italia, Regno Unito, Spagna, Danimarca e Benelux. Sul nuovo sito è infine più facile condividere le informazioni attraverso i social network.

 

*** *** ***

 

NextSwath: svolte perfette con una app

Fra le soluzioni di Precision Farming offerte da Case IH è ora disponibile un interessante ampliamento della gamma attuale di terminali e sistemi Autopilot Case IH.

NextSwath è una sistema di svolta completamente automatico che aumenta sostanzialmente l’efficienza e la precisione delle lavorazioni del suolo. Quando il trattore raggiunge la fine di una passata, NextSwath calcola e determina automaticamente la passata migliore per effettuare la svolta, quindi effettua del tutto automaticamente la selezione della migliore passata successiva. Nella pratica questa procedura automatica di svolta garantisce numerosi vantaggi, sollevando l’operatore da un notevole carico di lavoro. Quando si utilizzano attrezzi trainati, in particolare quelli con larghezze di lavoro elevate, evita di saltare o ripetere delle passate in fase di svolta. Si elimina così il problema di aree trascurate o con lavorazioni ripetute nella passata successiva. Dato che NextSwath seleziona in genere il percorso più breve per la passata successiva, questo calcolo ottimale del percorso durante le svolte a fine campo incrementa l’efficienza della macchina e le prestazioni per ettaro, oltre a ridurre i consumi di carburante.

fotoBox

Il sistema può essere utilizzato con ottimi risultati anche per i trattamenti con diserbanti e nelle colture in file. Fra gli altri vantaggi ricordiamo la protezione del suolo, in quanto l’area della svolta viene sempre percorsa uniformemente, si evita la compressione della superficie e, nelle colture prative, i giovani germogli d’erba sono protetti.

La nuova tecnologia di svolta NextSwath si installa facilmente mediante una app, ed è disponibile immediatamente per i terminali XCN-2050 e per FM-1000 Plus con Autopilot.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome