Novità per Qadtrac e Maxxum di Case IH

La presentazione è avvenuta nei pressi di Bratislava (Slovacchia)

Il Quadtrac di Case IH è il primo quadricingolato a montare una trasmissione a variazione continua. La novità, offerta sui modelli fino a 540 cv, è stata presentata oggi nei pressi di Bratislava, in un incontro dedicato alla stampa.

Il nuovo Quadtrac monta una trasmissione Zf Eccom 6.0, appositamente rinforzata per le altissime potenze. Tra le novità introdotte, abbiamo anche il sistema di svolta automatica a fine campo, grazie al quale l'operatore non deve più nemmeno toccare il volante per passare da una linea di lavoro all'altra.

 

Novità anche per Maxxum, la gamma di media potenza di Case IH: è stato infatti presentato un nuovo cambio powershift a otto stadi su tre gamme: «Nessuno, in questo segmento, ha otto rapporti sotto carico nella stessa gamma», fanno notare gli uomini di Case IH.

Cosa più importante, il cambio è progettato in modo da poter lavorare in campo sempre in gamma B, comportandosi pertanto, nella sostanza, come un cambio a variazione continua. Su strada, invece, è in grado di passare automaticamente dalla gamma B alla C e viceversa, oltre a cambiare tutti e otto i rapporti sotto carico come avviene in modalità Campo.

Introdotti inoltre, come optional, il sistema di sterzata rapida e la svolta automatica a fine campo, ovviamente abbinata guida automatica satellitare.

Il Quadtrac di Case IH è il primo quadricingolato a montare una trasmissione a variazione continua
Il Quadtrac di Case IH è il primo quadricingolato a montare una trasmissione a variazione continua
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome