Il foraggio di Lely passa ad Agco

Lely
La corporation Usa ha annunciato l’intenzione di acquisire la business unit fienagione dell’azienda olandese

Non si ferma il trend delle acquisizioni nel mondo della meccanizzazione agricola mondiale. E non si ferma la tendenza da parte dei grandi gruppi a raggiungere la fatidica soglia della full line.

Dopo il recente acquisto di Kongskilde da parte di Cnh Industrial, adesso è il turno di Agco. La corporation americana ha annunciato di aver raggiunto un accordo di principio per l’acquisizione della divisione foraggio del Gruppo Lely. La divisione foraggio di Lely, riferiscono da Agco, detiene una posizione leader in Europa per quanto riguarda rotopresse e carri da carico. Come da prassi, la transazione è soggetta all’approvazione delle autorità competenti e si prevede che sarà conclusa nel corso del quarto trimestre del 2017. «L’integrazione delle competenze tecnologiche leader di Lely nell’ambito del foraggio e del fieno rafforzerà ancora di più l’assortimento di prodotti offerti da Agco», ha dichiarato Martin Richenhagen, presidente e amministratore delegato di Agco.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome